Come sapere se sono un eiaculatore precoce

Rate this post

L’eiaculazione precoce è un’eiaculazione ricorrente e persistente che avviene con una stimolazione sessuale minima e prima che la persona lo desideri. È un problema più frequente di quanto pensiamo, infatti studi recenti mostrano che 3 su 10 uomini sessualmente attivi soffrono di questo problema. Inoltre, a causa del tabù del soggetto ci sono molti uomini che soffrono in silenzio di eiaculazione precoce e non riescono a cercare aiuto o a risolvere il problema.

L’eiaculazione precoce ha conseguenze ovvie nella vita di ogni uomo: da una parte fa i suoi rapporti sessuali

Come sapere se sono un eiaculatore precocee sono molto colpiti, dal momento che impedisce loro e il divertimento della coppia. Ci sono molti uomini che evitano di fare sesso a causa di eiaculazione precoce. D’altro canto, le conseguenze psicologiche sono ancora più importanti. Per molto tempo, il potere sessuale è stato collegato alla virilità e per un uomo essere in grado di avere relazioni sessuali soddisfacenti e durature è una fonte di sicurezza personale e di affermazione.

L’uomo con problemi di eiaculazione precoce di solito soffre di problemi di affermazione, fiducia e autostima che spesso portano alla depressione e ad altri problemi psicologici. Ma le conseguenze non sono solo nell’uomo, poiché una situazione di eiaculazione precoce colpisce anche il suo partner. Uno studio recente afferma che il 75% delle donne che hanno rapporti sessuali con uomini che soffrono di eiaculazione precoce considerano seriamente la disfunzione del proprio partner. L’impatto psicologico della mancanza di soddisfazione sessuale può portare all’isolamento e al deterioramento della relazione.

Come sapere se sei un eiaculatore precoce

La prima cosa è sapere se sei davvero un eiaculatore precoce. Ecco perché spiegheremo i parametri che vengono seguiti per catalogare l’eiaculazione precoce in modo scientifico.

Per sapere se hai un’eiaculazione precoce dovresti sapere se ti riconosci in uno di questi punti:

  • Le penetrazioni sessuali durano meno di 5 minuti e ti senti psicologicamente frustrato a riguardo. Senti che il tempo di penetrazione è progressivamente ridotto.
  • Non sei in grado di controllare la tua eiaculazione e arriva troppo presto, anche se vuoi rimandare un po ‘di più. Le penetrazioni sessuali durano meno di 2 minuti
  • Eiaculi subito, subito dopo la penetrazione.
  • Eiacula anche prima che sia penetrato.

Ovviamente i punti 1 e 2 sono meno gravi di 3 o 4. In realtà, la maggior parte degli uomini che hanno l’eiaculazione precoce sono posti nella prima, anche se non è una diagnosi statica, ma nella maggior parte dei casi la situazione sta peggiorando se non viene fatto nulla al riguardo.

Come sapere se sei un eiaculatore precoceCome migliorare il mio tempo a letto

Uno studio del 2005 sul Journal of Sexual Medicine rivela che una relazione sessuale tra coppie eterosessuali raggiunge in media 5,4 minuti. Migliorare la durata delle relazioni sessuali è qualcosa che quasi tutti vogliono, sia uomini che donne. Tuttavia, per gli uomini che soffrono di eiaculazione precoce è un problema prioritario.

Qui offriamo una serie di trucchi o tecniche per migliorare i tempi e allungare la durata del sesso:

1.- Ferma e segui: quando senti che stai per raggiungere l’eiaculazione si ferma e continua più tardi. È un allenamento come gli altri e più lo metti in pratica e meglio ti sarà dato.

2.- Incorporare giocattoli sessuali: questa è una tecnica molto buona, poiché permette di dare piacere alla coppia e allungare la relazione.

3.- Preliminari: allunga i preliminari, accarezza, baci … e gioca con altre aree che non sono solo erogene. Scoprirai un mondo di piacere che ti permetterà di divertirti di più a letto.

4.- Provare diverse posizioni: ci sono alcune posizioni di penetrazione che ritardano l’eiaculazione. Gli esperti raccomandano la posizione del cucchiaio per questo scopo, ma prova a vedere cosa funziona per te.

Non arrenderti! La lotta contro l’eiaculazione precoce è possibile e ne vale la pena.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here